Eine schwangere Frau in einem weißem Kleid steht vor einem Gartentor. Sie hat die Hände auf ihren Babybauch abgelegt und lächelt freundlich in die Kamera. Sie trägt VenoTrain micro Kompressionsstrümpfe von Bauerfeind, welche die werdende Mutter optimal versorgt.

Se sei una mamma in attesa, la gioia per il pancione che cresce è fortissima. Soprattutto quando senti i primi calci, non vedi l'ora che passino i mesi che mancano alla nascita del tuo bambino. Tuttavia, in questo periodo il corpo attraversa molti cambiamenti e questo rende la vita quotidiana sempre più difficile. Uno dei sintomi più comuni che potresti avvertire è il gonfiore alle gambe, alle caviglie o a piedi. Scopri alcune semplici e buone pratiche che ti aiuteranno ad arrivare all’ultimo mese con gambe e caviglie al top!

Gambe stanche e pesanti: cosa accade durante la gestazione?

Durante i 9 mesi di gravidanza tutti i cambiamenti nel tuo corpo hanno un unico obiettivo: la cura ottimale del tuo bambino. La natura ha creato un sistema elaborato ed estremamente complesso per garantire questo processo. Purtroppo, però, alcuni dei cambiamenti che il corpo subisce a volte comportano spiacevoli effetti collaterali; ad esempio, la mancanza di respiro o il mal di schiena dovuto all'aumento di peso corporeo. Il sistema venoso è sicuramente sottoposto agli sforzi maggiori durante la gravidanza a causa dei cambiamenti ormonali: da un lato, il volume del sangue aumenta, dall'altro le pareti venose si allentano, causando la dilatazione delle vene. Di conseguenza il reflusso venoso risulta rallentato e questo determina disturbi come gambe gonfie e pesanti, ritenzione idrica e, in alcuni casi, vene varicose.

La buona notizia è che ci sono molte cose che puoi fare per assicurarti una gravidanza serena e senza disturbi fino alla nascita, prevenendo efficacemente il problema delle gambe pesanti.

Cosa fare in caso di gambe pesanti durante la gravidanza?

Per non sforzare troppo le tue gambe durante la gravidanza, dovresti evitare di stare troppo a lungo in piedi o seduta. Tuttavia, se per esempio il tuo lavoro ti costringe a stare seduta a lungo, puoi alleviare la tensione sollevandole regolarmente le tue gambe più volte al giorno. Stare molto tempo seduta limita il flusso sanguigno e alcune posizioni come quella delle gambe incociate andrebbero evitate. Anche indossare tacchi alti è un'usanza a cui rinunciare durante la gravidanza. Soprattutto di notte, le gambe possono essere sostenute con un cuscino o simili.

Per il bene non solo del bambino, ma anche delle tue gambe, ti consigliamo di seguire una dieta sana ed equilibrata: un eccessivo aumento di peso metterebbe ulteriormente sotto sforzo le tue vene. Bere in modo adeguato è altrettanto importante: preferibilmente acqua, tè o bevande ipocaloriche: i liquidi sono importanti per la circolazione ed il metabolismo!

 

Esercizi per la gravidanza:
come stimolare la circolazione del sangue

Per stimolare la circolazione del sangue, la cosa più importante è il movimento! Un esercizio adeguato rinforza la muscolatura del polpaccio e favorisce il flusso sanguigno. Tuttavia, non bisogna esagerare. Attività come camminare, nuotare o fare ginnastica specifica sono ideali durante la gravidanza: stimolano la circolazione senza sforzare troppo i tendini e la muscolatura. Anche le docce alternate caldo-freddo sui polpacci stimolano la circolazione e donano sollievo alle gambe pesanti. Per avere però un sollievo efficace a lungo termine, gli specialisti raccomandano l'uso di collant premaman a compressione graduata, a partire dalla dodicesima settimana di gravidanza.

Eine schwangere Frau im weißen Kleid steht in einem Hof und lächelt freundlich in die Kamera. Sie trägt einen Cardigan, welcher im Winde weht. Außerdem hat sie eine VenoTrain® micro Schwangerschaftsstrumpfhose von Bauerfeind an, welche die werdende Mutter optimal versorgt.

Calze a compressione graduata. Supporto ottimale per le vene

Le calze compressive medicali, a differenza delle calze preventive, hanno un'efficacia clinica comprovata. Donano sollievo alle gambe e supportano l'attività venosa con una compressione degressiva definita. La compressione mirata favorisce così il reflusso venoso e aiuta a migliorare la circolazione sanguigna. In particolare, se già soffrivi di gambe pesanti prima della gravidanza o se hai una familiarità con i disturbi venosi, dovresti indossare dei collant premaman a compressione graduata come misura di prevenzione. Questo consente di ridurre sintomi tipici come il gonfiore alle gambe, capillari in evidenza o vene varicose e la tua gravidanza sarà sicuramente più serena

 

Buono a sapersi: i collant premaman a compressione graduata sono detraibili fiscalmente. Chiedi consiglio al tuo medico di fiducia!


Collant premaman a compressione graduata VenoTrain® micro: il tuo compagno affidabile durante la gravidanza

I collant premaman a compressione graduata Bauerfeind hanno un corpino elastico particolarmente morbido che accompagna la crescita del pancione ed è stato appositamente sviluppato per assecondare le esigenze particolari della gravidanza. Tutti i nostri prodotti soddisfano i più alti standard di efficacia, comfort e qualità. VenoTrain® micro è la calza a compressione graduata più apprezzata dalle donne per l'elevato contenuto di microfibra superiore al 50%, morbida e piacevole sulla pelle. Disponibile in un ampio assortimento colori e in speciali motivi, ti consentirà di scegliere il giusto abbinamento per ogni outfit.

Eine schwangere Frau trägt eine VenoTrain Micro Kompressionsstrumpfhose von Bauerfeind in der Farbe in Wild Berry. Sie wirkt somit schweren Beinen in der Schwangerschaft entgegen.

VenoTrain® micro

  • supporto efficace per prevenire la formazione di capillari in evidenza 
  • traspiranti e confortevoli da indossare grazie alla morbida microfibra 
  • compagne ideali nelle attività di ogni giorno e durante i viaggi

 

Più informazioni prodotto